Cerca
Close this search box.

Rassodamento

Il rassodamento e la tonificazione della pelle di diverse zone del corpo si possono ottenere grazie ad apparecchiature Hi-Tech a radiofrequenza, ultrasuoni, infrarossi, alla nuovissima tecnologia HIFEM e a protocolli combinati con tecniche iniettive.

Il rassodamento e la tonificazione della pelle di diverse zone del corpo si possono ottenere grazie ad apparecchiature Hi-Tech a radiofrequenza, ultrasuoni, infrarossi, alla nuovissima tecnologia HIFEM e a protocolli combinati con tecniche iniettive.

Il rilassamento cutaneo si verifica nel corso degli anni per una progressiva degradazione delle fibre collagene. Questo fenomeno è dovuto in parte a fattori intrinseci, geneticamente determinati, in parte è legato agli stili di vita come l’incongrua esposizione solare e l’abitudine al fumo.

Altri tipici esempi di lassità sono quelli che si verificano a livello della parete addominale in seguito a gravidanze o dopo un dimagrimento importante senza adeguata attività fisica.

Per fenomeni secondari alla menopausa, inoltre, alcune donne possono presentare un rilassamento delle braccia, dell’interno cosce e delle ginocchia.

Anche non corretti stili di vita, la sedentarietà e una dieta povera di proteine e ricca di carboidrati sono fattori determinanti.

Nel trattamento di questi quadri, accanto all’impostazione di una dieta equilibrata e di un’adeguata attività fisica, trovano indicazione tecniche all’avanguardia rappresentate da apparecchiature Hi-Tech e iniezioni di molecole ad azione biostimolante e biorimodellante nell’ambito della medicina rigenerativa.

Il nostro centro di medicina estetica si avvale di protocolli integrati, impostati in base alle caratteristiche del singolo paziente. Vengono utilizzate le più moderne tecnologie attualmente presenti nel settore prodotte dall’azienda leader BTL: Exilis ultra 360, EmTone, Embody HIFEM; è inoltre presente l’apparecchiatura Velashape II.

Tali devices sono in grado di stimolare i tessuti a tutti i livelli: cutaneo, sottocutaneo e muscolare determinando una graduale rigenerazione delle strutture, con successivo aumento del tono e ripresa dell’elasticità e compattezza cutanei. Poiché ogni apparecchio agisce su una struttura bersaglio, per un risultato soddisfacente i nostri protocolli prevedono un approccio combinato.

I trattamenti spesso vengono effettuati in sinergia con iniezioni di polinucleotidi e acido ialuronico termostabilizzato, a completare l’azione biorivitalizzante e rimpolpante sui tessuti.

La durata delle sedute viene stabilita durante la visita medica in base alle caratteristiche del Paziente e solitamente è di circa 30 minuti. Il numero delle sedute varia in base alla problematica da trattare, con un minimo di 6/8.

Prima/Dopo
Embody

Le immagini prima e dopo mostrano quale miglioramento possiamo aspettarci. Come per ogni trattamento dermocosmetico, i risultati variano a seconda del singolo caso.

/
trattamenti CORPO
Cellulite

La cellulite (PEFS) può essere trattata con il macchinario di ultima generazione a radiofrequenza e onde d’urto EmTone di BTL.

SCOPRI DI PIÙ
Adiposità localizzate

In pazienti sottoposti a controllo dietologico e che svolgono regolare esercizio fisico, il grasso localizzato può essere trattato mediante apparecchiature Hi-Tech che sfruttano l’energia della radiofrequenza monopolare e degli ultrasuoni. 

SCOPRI DI PIÙ
Rassodamento

Il rassodamento e la tonificazione della pelle di diverse zone del corpo si possono ottenere grazie ad apparecchiature Hi-Tech a radiofrequenza, ultrasuoni, infrarossi, alla nuovissima tecnologia HIFEM e a protocolli combinati con tecniche iniettive.

SCOPRI DI PIÙ
Epilazione LASER
La depilazione laser viene effettuata presso il nostro studio medico con l’apparecchiatura più moderna e innovativa attualmente presente sul mercato: Soprano Titanium, il laser più rapido, efficace e indolore, frutto della ricerca di Alma Laser, azienda leader nel settore. La rimozione mediante tecnologia laser dei “peli superflui” rappresenta una delle richieste più frequenti da parte dei pazienti.
SCOPRI DI PIÙ
Iperidrosi Ascellare

L’eccessiva sudorazione delle ascelle, condizione nota con il termine di iperidrosi ascellare, può essere trattata con iniezioni locali di tossina botulinica.

SCOPRI DI PIÙ
Collo e Décolleté

Per contrastare i fenomeni di invecchiamento cutaneo del collo possono essere utilizzate diverse apparecchiature Hi-Tech di nuova generazione a radiofrequenza, ultrasuoni e luce pulsata e tecniche iniettive che agiscono sulla pelle a vari livelli, superficiali e profondi, nei casi in cui non vi sia indicazione alla chirurgia. 

SCOPRI DI PIÙ
Ringiovanimento mani

Prevenire e rallentare i processi di invecchiamento delle mani è possibile grazie a tecniche iniettive e ad apparecchiature Hi-Tech.

SCOPRI DI PIÙ
Scleroterapia Arti Inferiori

Comunemente definite come “capillari dilatati”, le teleangectasie degli arti inferiori possono essere trattate con tecniche combinate di scleroterapia e laser KTP 532 nm.

SCOPRI DI PIÙ