Biodermogenesi rappresenta attualmente la prima e unica soluzione all’inestetismo della smagliatura. Questa metodica porta infatti ad un progressivo attenuarsi delle cosiddette striae che inoltre si abbronzeranno alla successiva esposizione al sole. Tecnica sicura e priva di effetti collaterali può rigenerare ogni tipo di smagliatura.

Il tessuto della smagliatura si riempie diventando più morbido e si ricolora, perdendo il tipico aspetto biancastro.

Tecnica innovativa assolutamente non invasiva rappresenta un nuovo approccio al concetto di rigenerazione cutanea. Biodermogenesi riattiva la pompa del sodio e del potassio, attraverso le membrane cellulari, apportando nutrimento alle cellule del derma con produzione di nuovo collagene, con un sistema sinergico che aumenta la vascolarizzazione e favorisce l’ossigenazione. Biodermogenesi può essere usata anche nel trattamento di alcune cicatrici.