Cerca
Close this search box.

Biorivitalizzazione

La Biorivitalizzazione è una moderna tecnica utilizzata in medicina estetica al fine di contrastare e prevenire l’invecchiamento cutaneo.

La Biorivitalizzazione è una moderna tecnica utilizzata in medicina estetica al fine di contrastare e prevenire l’invecchiamento cutaneo. Sfrutta la capacità di alcune molecole di indurre la riorganizzazione e la rigenerazione delle strutture cutanee. 

È formulata con sostanze riassorbibili e biocompatibili, l’acido ialuronico non reticolato e i suoi precursori, i polinucleotidi, alcune vitamine e aminoacidi. Queste molecole stimolano la pelle in modo naturale e graduale, senza alterare i volumi, determinando una notevole ripresa di luminosità, idratazione, elasticità e tono cutanei. 

Procedura molto apprezzata dai pazienti, a causa della sua minima invasività e sicurezza, si svolge mediante iniezioni con piccolissimi aghi.

La biorivitalizzazione deve affiancare un corretto stile di vita, basato sull’assunzione di un adeguato apporto di acqua e di sostanze ad azione antiossidante con la dieta, oltre che di una costante skincare routine.

Può essere eseguita in associazione ad altre tecniche nell’ambito di programmi personalizzati, quali peeling, dermamelan, needling, radiofrequenza frazionata, ultrasuoni, radiofrequenza monopolare, filler, botox. 

Il numero di sessioni dipende dal quadro di partenza e la cadenza dal prodotto usato. Si esegue in media ogni 3/4 settimane.

Prima/Dopo
trattamento

/
trattamenti VISO
Filler

Sostanze utilizzate per distendere le rughe del viso e per ripristinarne i volumi, la cui procedura prevede iniezioni mediante sottili aghi nel derma o nel tessuto sottocutaneo.

SCOPRI DI PIÙ
Tossina Botulinica

Un farmaco che viene utilizzato in Dermatologia per attenuare le rughe del viso, essendo in grado di rilasciare temporaneamente la muscolatura.

SCOPRI DI PIÙ
Hydrafacial

Hydrafacial è l’originale sistema per detergere e mantenere la pelle del viso liscia e luminosa. Con i suoi 28 brevetti è il trattamento più richiesto del momento perché efficace e senza rischi.

SCOPRI DI PIÙ
Biorivitalizzazione

Moderna tecnica utilizzata in medicina estetica al fine di contrastare e prevenire l’invecchiamento cutaneo.

SCOPRI DI PIÙ
Radiofrequenza
La radiofrequenza medicale viene utilizzata per arrestare i processi di invecchiamento della pelle del viso e del corpo, per contrastare il rilassamento cutaneo e per ridurre le adiposità localizzate. 
SCOPRI DI PIÙ
Sublative Rejuvenation

La cosiddetta Sublative Rejuvenation è una metodica di ringiovanimento cutaneo scarsamente invasiva e dotata di un alto profilo di sicurezza.

SCOPRI DI PIÙ
Photofacial

Il Fotoringiovanimento è un’avanzata tecnica per contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo attraverso l’azione di energy-based devices di ultima generazione.

SCOPRI DI PIÙ
Triniti Plus

Tecnica di fotoringiovanimento ottenuta con l’apparecchiatura elōs Plus®. Consiste in un trattamento in tre fasi che impiega diverse fonti di energia termica per stimolare la rigenerazione della pelle in tutti i suoi strati e rimuovere in poche sedute discromie e rughe superficiali.

SCOPRI DI PIÙ
BioRePeel

BioRePeel Cl3 FND è un nuovo prodotto di biostimolazione a uso topico, che viene utilizzato dal dermatologo, durante una seduta analoga ad un peeling, per trattare in modo non invasivo gran parte degli inestetismi cutanei.

SCOPRI DI PIÙ
Fili di biostimolazione in PDO

Il soft lifting con fili di biostimolazione rappresenta un innovativo trattamento per tonificare la pelle del viso e del corpo.

SCOPRI DI PIÙ