La rimozione dei tatuaggi può avvenire con successo e senza cicatrici. L’apparecchio utilizzato presso lo studio medico è il nuovissimo Laser Q-Plus della Quanta System, azienda leader del mercato nella produzione di macchinari laser per la rimozione rapida dei tatuaggi.

La tecnologia a 3 lunghezze d’onda nd:YAG Q-switched 1064 nm, 694 nm e 532 nm, rende questo apparecchio efficacissimo nell’eliminare tatuaggi di colore scuro ma anche quelli colorati.

Il Laser Q-PLUS con tecnologia Q-switched è pertanto lo strumento ideale per ottenere la completa rimozione senza cicatrici e senza esiti permanenti sulla pelle. Il numero di sedute è variabile tra 3 e 10, a seconda della “profondità del pigmento” e delle sue caratteristiche. La durata è di pochi minuti e richiede l’applicazione di una crema anestetica 30/40 minuti prima del trattamento e di una crema antinfiammatoria e idratante per 4-5 giorni dopo la sessione. L’intervallo tra le sedute è di 35/60 giorni in relazione alla grandezza e alla sede del tatuaggio e alle peculiarità della cute del paziente.