Le  lassità cutanee si verificano nel corso degli anni per una progressiva degradazione delle fibre collagene. Questa degradazione è dovuta in parte a fattori intrinseci, geneticamente determinati, in parte è legata agli stili di vita come l’esposizione solare e il fumo.

Un tipico esempio di lassità è quella che si verifica a livello della parete addominale in seguito a gravidanze o dopo un dimagrimento importante senza adeguata attività fisica.

Uno stile di vita scorretto, la sedentarietà e una dieta povera di proteine e ricca di carboidrati sono fattori determinanti.
Nel trattamento di questi quadri, accanto all’impostazione di una dieta equilibrata e attività fisica adeguata trova indicazione il Velashape2.