Le adiposità localizzate consistono in accumuli di grasso in determinate aree del corpo, tendono a permanere nonostante una dieta equilibrata e la pratica regolare di attività fisica.

La loro formazione e la localizzazione dipendono soprattutto dalla predisposizione genetica e dal quadro ormonale, anche se la mancanza di attività fisica, il sovrappeso e la postura scorretta possono agire da fattori favorenti.

Le zone del corpo più frequentemente colpite sono l’addome negli uomini e nelle donne, i fianchi, i glutei, le cosce e le braccia. Il trattamento prevede una dieta adeguata e attività fisica regolare, l’intralipoterapia, sedute di Velashape 2 e cicli di carbossiterapia.