L’intralipoterapia è un’innovativa tecnica di infiltrazione del tessuto adiposo che prevede l’iniezione diretta di soluzioni in grado di determinare la lisi delle cellule adipose, favorendo l’eliminazione del grasso attraverso vie naturali.

Vengono iniettate nel tessuto sottocutaneo soluzioni capaci di distruggere le cellule di grasso, che verranno poi eliminate dal corpo attraverso il metabolismo. Tecnica non chirurgica, la seduta si effettua con una particolare modalità di infiltrazione nel tessuto adiposo che prevede l’utilizzo di un ago specifico. Trattamento indolore, non necessità di anestesia. A seconda delle condizioni di partenza possono essere necessarie da 3 a 10 sedute a distanza di circa 20 giorni l’una dall’altra e ogni seduta ha una durata di pochi minuti, variabile in base ai distretti interessati.

Tecnica efficace e sicura, può dare sensazione di bruciore e prurito nei punti di iniezione che si risolve spontaneamente dopo circa 30 minuti, gonfiore della zona trattata che dura circa 2 3 giorni e possibili ematomi nei siti di puntura.